Straniero: treni, i problemi non si risolvono scaricando le colpe.

//Straniero: treni, i problemi non si risolvono scaricando le colpe.

“Fino a pochissime settimane fa l’assessore  regionale ai Trasporti,  Claudia Terzi, applaudiva treni vecchi di  35 anni.  Più di un anno fa annunciava trionfante l’arrivo di nove convogli usati e vecchi,  dismessi dal servizio per Lourdes.  Di fronte   alle  quotidiane proteste dei pendolari di Trenord,  che continuano a patire disagi, soprattutto sulle linee lecchesi, ufficialmente dichiarate le peggiori della Lombardia,  evidentemente non sa più che scusa trovare. E quindi  non trova di meglio che scaricare le colpe su  Trenitalia, definendo la Lombardia la sua discarica. All’assessore Terzi vorrei dire che i problemi non si risolvono scaricando le colpe”.

Dichiarazione  del consigliere regionale, Raffaele Straniero  (Pd), che ribatte all’assessore ai Trasporti Claudia Terzi, che  ha attaccato Trenitalia  e sostenuto  che la Lombardia è la discarica dei suoi vecchi treni.

2019-11-15T08:52:20+00:0015/11/2019|Categorie: Uncategorized|