Raffaele Straniero : semplificazione è ridurre la burocrazia,su questo la regione sta facendo poco.

//Raffaele Straniero : semplificazione è ridurre la burocrazia,su questo la regione sta facendo poco.

“Tutti parliamo dell’importanza di semplificare le leggi e le procedure amministrative. Lo fa ogni anno anche Regione Lombardia con una legge “ad hoc”. Ma c’è veramente il coraggio di andare fino in fondo? È quanto abbiamo chiesto oggi con un ordine del giorno, approvato dal Consiglio Regionale all’unanimità, finalizzato alla costituzione di una cabina di regia interassessorile aperta a Comuni, Province, associazioni di categoria e professioni e mirata alla sburocratizzazione in tutte le pubbliche amministrazioni della Lombardia.

E’ stato, peraltro, uno dei pochi segnali positivi registrati nella discussione della legge di semplificazione 2018. Registriamo, infatti, che non si siano nemmeno volute accogliere diverse proposte del Partito Democratico, quale ad esempio l’ulteriore penalizzazione delle aziende, che, dopo aver preso contributi, delocalizzano all’estero.”

Lo dichiara il consigliere regionale del Pd Raffaele Straniero a commento del voto a maggioranza – contrari i democratici – questa mattina in Consiglio regionale della legge di semplificazione 2018.

 

2018-11-28T08:15:50+00:0028/11/2018|Categorie: News|