Pnrr e territorio, Fragomeli: «Il 5 novembre un seminario sulle opportunità di sviluppo per imprese e Enti locali»

//Pnrr e territorio, Fragomeli: «Il 5 novembre un seminario sulle opportunità di sviluppo per imprese e Enti locali»

«Il Pnrr, Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza, visto come opportunità di sviluppo e di crescita sia per le aziende del territorio che per gli Enti locali. Questo il tema del seminario in programma venerdì 5 novembre, a partire dalle ore 13.30, presso l’Auditorium Casa dell’Economia della Camera di Commercio Como-Lecco».

Ne dà notizia Gian Mario Fragomeli, deputato lecchese della Brianza e promotore dell’iniziativa, organizzata in collaborazione con Confindustria Lecco e Sondrio; Confartigianato Imprese Lecco; Acsm-Agam Spa e Lariofiere Como Lecco.

«I lavori – spiega – si apriranno con i saluti del Presidente della Camera di Commercio Como-Lecco, Marco Galimberti, di Sua Eccellenza il Prefetto di Lecco, Castrese De Rosa, e del Vice Presidente della Provincia di Lecco, Bruno Crippa. Successivamente, insieme ai diversi relatori che hanno accettato il nostro invito a partecipare, analizzeremo gli obiettivi e le sei Missioni della Next Generation EU, articolate in linea con i sei pilastri del Regolamento Rrf (Recovery and Resilience Facility) per la ripresa dell’economia italiana, all’insegna della transizione ecologica, della digitalizzazione, della competitività della formazione e dell’inclusione sociale e territoriale.

Il seminario sarà pertanto strutturato in due parti distinte della durata di due ore ciascuna. Nel corso della prima sessione, approfondiremo le opportunità offerte dal Pnrr per lo sviluppo del territorio e degli Enti locali; nella seconda, quindi, affronteremo il tema del Pnrr come opportunità di crescita per le nostre imprese.

Ai tavoli, oltre ai rappresentanti delle Associazioni imprenditoriali, delle realtà produttive territoriali e delle Amministrazioni locali, saranno presenti due autorevoli funzionari nazionali della Ragioneria Generale dello Stato. La sessione relativa agli Enti locali si aprirà infatti con l’intervento di Sonia Caffù, dirigente dell’Ispettorato Generale per la finanza delle pubbliche amministrazioni mentre Giorgio Centurelli, dirigente RGS e componente del team Mef di supporto per la definizione e l’attuazione del Pnrr, introdurrà la sessione riguardante le imprese».

 

«Un doveroso riconoscimento – prosegue il parlamentare dem – va poi ad Acsm-Agam Spa, una dinamica realtà locale, tra le principali del nord Italia, operante nel settore delle delle multiutilities, la quale ha ben compreso l’importanza che il Pnrr rivestirà anche per le società partecipate pubbliche e che ha quindi deciso di offrire il proprio fattivo contributo alla realizzazione dell’evento». Sottolinea, a tale proposito, Marco Canzi, Presidente di Acsm-Agam Spa: «Siamo un gruppo diretta espressione dei territori in cui operiamo, con il proposito di concorrere alla crescita e allo sviluppo locali. È importante che il nostro tessuto socio-economico ritrovi slancio dopo i mesi difficile della pandemia che ha penalizzato fortemente le famiglie e le imprese. Ecco perché abbiamo deciso di sostenere un momento di approfondimento qualificato dedicato agli strumenti messi in campo dal Pnrr. È un’occasione importante proprio al fine di cogliere opportunità di rilancio fondamentali per le nostre comunità».

«Come sempre, infine – conclude Fragomeli – un ringraziamento particolare va alla Camera di Commercio Como-Lecco che, sempre attenta alle istanze del territorio, non manca mai di offrire la propria, preziosa, collaborazione».

 

La partecipazione al seminario è libera e gratuita previa registrazione sul sito dell’evento (Pnrr e ripresa economica/Eventbrite.it). Secondo la normativa vigente, l’ingresso sarà subordinato al possesso e all’esibizione del Green Pass.

VISUALIZZA LOCANDINA

 

2021-10-27T14:06:07+00:0027/10/2021|Categorie: News|