Marinella Maldini: “Bene rinvio del disegno di legge Pillon, noi vigileremo!

//Marinella Maldini: “Bene rinvio del disegno di legge Pillon, noi vigileremo!
“Forse il Movimento 5 stelle era distratto, troppo impegnato nel trovare una soluzione per preservare le proprie poltrone dalla falce della regola dei due mandati con la ridicola introduzione del mandato zero, o caduto nell’abile trappola di Matteo Salvini sempre pronto a lanciare provocazioni su qualsiasi cosa pur di distogliere l’attenzione dai temi importanti, ma al Partito Democratico non è sfuggito assolutamente il fatto che da oggi sarebbe tornato all’esame del Senato il vergognoso disegno di legge Pillon sull’affido condiviso” dichiara Marinella Maldini, segretaria provinciale PD “Abbiamo dato battaglia, dentro e fuori le aule parlamentari, contro una legge retrograda che non aveva per nulla a cuore i diritti dei bambini, e che voleva far tornare l’Italia nel medioevo sui diritti e sulla tutela della famiglia e della genitorialità”
“Siamo stati al fianco di tutte le persone e le associazioni che in queste ore hanno manifestato nelle piazze e sulla rete” prosegue Maldini “Questa legge voleva rendere invisibili i bambini coinvolti nelle separazioni e nei divorzi, prevedendo che non avessero una fissa residenza e che fossero sballottati da una casa all’altra con la valigia in mano, non prevedendo un assegno di mantenimento e quindi costringendo i bambini ad assistere a gravi conflitti su chi avrebbe dovuto provvedere ai loro bisogni, senza risolvere nè i problemi delle donne che non possono provvedere al sostentamento dei figli nè i problemi dei padri separati, e costringendo le coppie alla mediazione obbligatoria a pagamento anche quando la relazione è ormai irrecuperabile” e conclude “Oggi siamo soddisfatti del rinvio. Nonostante questo non smetteremo di opporci a questo testo e vigileremo!”

2019-07-24T12:26:21+00:0024/07/2019|Categorie: Uncategorized|