testata pdlecco.it
testata con immagini di Lecco
 

2014.04.16
FRAGOMELI:LA SPENDIG REVIEW SI FERMA SULLA PORTA DEI SEGRETARI


E' risultata insoddisfacente la risposta che, nella giornata di ieri, il Ministero dell'Interno ha reso all'interrogazione presentata dall'On. Gian Mario Fragomeli (PD) in merito alla necessità di una rivisitazione della categoria professionale dei Segretari comunali di fascia C.
In sostanza, il parlamentare lecchese chiedeva che, all'aggregazione degli Enti comunali (gestioni associate/unioni e fusioni) - fino alla soglia dei 10 mila abitanti (5 mila in Lombardia) - seguisse una rimodulazione delle fasce professionali dei Segretari comunali - in particolare quelli di ultima fascia (C) - al fine di consentire anche ai Comuni più piccoli, riuniti in forma associata, di avvalersi della loro professionalità al netto di un trattamento economico che fosse sostenibile anche per i bilanci dei singoli Comuni associati.

di PD Lecco
2014.04.15
L’INTERVENTO DEL CAPOGRUPPO CONSILIARE DEL PARTITO DEMOCRATICO AL CONSIGLIO COMUNALE DI LECCO DEL 14.04.2014
I fatti connessi all'inchiesta Metastasi hanno costituito, costituiscono e costituiranno inevitabilmente un elemento di riflessione per il nostro gruppo, il gruppo consigliare del Partito Democratico.
Non è stata nostra intenzione, in questa sede, contrapporci alle osservazioni che in questi giorni sono state riportate sui giornali, dai gruppi di opposizione, né tanto meno smentire o diminuire la portata delle risultanze di un'indagine giudiziaria verso cui siamo rispettosi e fiduciosi e che speriamo riesca nel suo obiettivo: infliggere alla mala-vita organizzata il colpo mortale che tutti noi vorremmo fosse portato al più presto. Per noi quindi, entro i limiti della cortesia vicendevole che ci dobbiamo, e consapevoli che nel rispetto dei ruoli, ognuno è libero di dire e di pensare tutto quello che vuole, vogliamo assicurare grande attenzione per le posizioni di ognuno che saranno ancòra oggetto di riflessione politica all'interno del gruppo consigliare del Partito Democratico. In questa sede istituzionale ed amministrativa, però, ciò che conta sono i fatti. I fatti di cui il gruppo consigliare del Partito Democratico può valutare e rispondere.
di PD Lecco
2014.04.07
A LECCO CONTRO LE MAFIE IN SOLI TRE ANNI HA FATTO PIU' L ATTUALE AMMINISTRAZIONE GUIDATA DAL PD CHE LA LEGA IN 13
A LECCO CONTRO LE MAFIE IN SOLI 3 ANNI HA FATTO PIÙ L'ATTUALE AMMINISTRAZIONE COMUNALE GUIDATA DAL PD  CHE LA LEGA IN 13
Crimella: "Si svegliano ora a parlare di lotta all'illegalità, peccato che quando il Sindaco Brivio chiudeva i locali e le attività a rischio infiltrazioni hanno scelto la linea del silenzio"

di PD Lecco
2014.04.07
COMUNICATO STAMPA CRIMELLA _ FORNONI
Leggendo i quotidiani locali e i diversi blog non passano inosservate le pesanti accuse che la Lega ha rivolto al  Partito Democratico in occasione della conferenza stampa tenutasi a Lecco nella mattinata odierna. Dinanzi ai toni accesi del dibattito ed ai quesiti sottoposti dalla Lega all'attenzione dell'opinione pubblica, sentiamo il dovere di dare risposte chiare e trasparenti ad informazioni "travisate" dalla Lega stessa ed utilizzate a meri scopi di propaganda politica che non aiutano certo a fare chiarezza sulle indagini in corso nell'ambito dell'operazione "Metastasi".


di PD Lecco
2014.04.07
COMUNICATO STAMPA
Tante parole sono state già spese da ieri ad oggi sugli arresti nell'ambito dell'operazione "Metastasi" che riportano alla ribalta della provincia lecchese la presenza radicata della 'Ndrangheta, fenomeno purtroppo non sconosciuto nella nostra provincia.
Il Partito Democratico, che fonda il suo operato sui valori della legalità e della moralità, vive come un fulmine a ciel sereno la notizia dei 10 arresti che vedono coinvolto anche il sindaco di Valmadrera Marco Rusconi.  Si ritiene però opportuno scindere i tre livelli con cui valutare quanto accaduto: il piano umano, quello giuridico e quello politico.  Sul piano umano, non possiamo che esprimere la nostra solidarietà alla famiglia di Marco Rusconi, che certamente in questi giorni si ritrova ad affrontare una situazione difficilissima. Lo stupore del Partito Democratico per il suo coinvolgimento é dettato, in particolare, dal giudizio unanime sul buon operato del lavoro da lui svolto in questi anni di attività amministrativa, riconosciuto da chiunque abbia avuto occasione di confrontarsi o collaborare con lui.
di PD Lecco
2014.03.31
Forum Europa PD: Coinvolgente e ricca di riflessioni l'iniziativa "Europa per noi"

Un sabato pomeriggio ricco di spunti di riflessione per ulteriori prossimi approfondimenti a breve termine sull'Europa ed il futuro dell'Unione, quello appena trascorso presso la sede ESPE di via Grandi a Lecco, che ha coinvolto attivamente numerosi giovani ed adulti per riflettere sull'Europa in vista delle ormai prossime elezioni del 25 maggio.L'incontro, cui hanno partecipato relatori competenti in materia di Europa quali l'Eurodeputato del PD Antonio Panzeri, il Responsabile dell'Ufficio del Parlamento Europeo di Milano Bruno Marasà, il Responsabile Rappresentanza Commissione Europea di Milano Fabrizio Spada, è servito per riflettere sull'identità dell'Unione Europea, sulle opportunità e sui limiti che attualmente la caratterizzano e sull'Europa di domani che "serve" e che vogliamo, "l'Europa per noi". 


di PD Lecco
2014.03.27
APPROVATA IN CONSIGLIO PROVINCIALE LA MOZIONE SULLE CONCESSIONI IDROELETTRICHE
Il consiglio provinciale, nel corso della seduta del 17 marzo, ha approvato all'unanimità, con alcune modifiche rispetto al testo originario, la mozione presentata dal Partito Democratico, che ha emendato, integrandole,  le mozioni proposte da Legambiente e dai Comitati "Salviamo i nostri torrenti" e Pagnona "Per la difesa del Varroncello" da una parte, e dalla Comunità Montana Valsassina - Valvarrone e Val d'Esino dall'altra, nella quale si chiede una maggiore regolamentazione sulle concessioni relative alle derivazioni mini-idrolettriche ma soprattutto una maggior tutela dei corsi d'acqua del delicato tIl consiglio provinciale, nel corso della seduta del 17 marzo, ha approvato all'unanimità, con alcune modifiche rispetto al testo originario, la mozione presentata dal Partito Democratico, che ha emendato, integrandole,  le mozioni proposte da Legambiente e dai Comitati "Salviamo i nostri torrenti" e Pagnona "Per la difesa del Varroncello" da una parte, e dalla Comunità Montana Valsassina - Valvarrone e Val d'Esino dall'altra, nella quale si chiede una maggiore regolamentazione sulle concessioni relative alle derivazioni mini-idrolettriche ma soprattutto una maggior tutela dei corsi d'acqua del delicato territorio della Valsassina, della Valvarrone e della Val d'Esinoerritorio della Valsassina, della Valvarrone e della Val d'Esino 
di PD Lecco
2014.03.27
ON. FRAGOMELI : APPROVAZIONE AL SENATO DEL MAXIEMENDAMENTO SOSTITUTIVO DEL DDL DELRIO
A seguito dell'approvazione al Senato del maxiemendamento al ddl Delrio, viene confermata la ratifica di diverse variazioni normative già indicate nella mia ultima comunicazione, ovverosia:

·  la possibilità di un terzo mandato per i Sindaci dei Comuni sotto i 3.000 abitanti;


·  la conferma, nei Comuni sotto i 3.000 abitanti, dei consigli comunali a 10 componenti (12 per i comuni sopra i 3000 abitanti) più il Sindaco ed il       ripristino della giunta nei Comuni sotto i 1.000 abitanti;   

·  la conferma del numero di 2 assessori nei Comuni fino a 3.000 abitanti e di 4 nei Comuni fino a 10.000 abitanti;


 
di PD Lecco
2014.03.27
ON. TENTORI : PRESENTATA INTERROGAZIONE SULLE MINICENTRALI IDROELETTRICHE DELLA VALSASSINA
"Si tratta di trovare il giusto equilibrio tra l'utilizzo della risorsa idrica per la produzione di energia e la salvaguardia del territorio e del paesaggio" dichiara l'On. Veronica Tentori del Partito Democratico che ha oggi depositato un'interrogazione parlamentare sul tema delle mini centrali idroelettriche "L'interrogazione al Ministro dell'Ambiente è in questa logica ed in continuità con la mozione approvata dal Consiglio provinciale settimana scorsa sullo stesso tema"  Il 17 marzo scorso infatti anche il Consiglio provinciale di Lecco ha approvato all'unanimità una mozione congiunta al fine di prevedere l'elaborazione di un Piano di Bilancio Idrico provinciale e promuovere lo studio e l'adozione di schemi rigorosi che disciplinino in modo unitario i criteri per il rilascio delle autorizzazioni e per la realizzazione di tali impianti, in particolare legata al fatto che si stanno diffondendo sui territori dei comuni della Valsassina, della Valvarrone, della Val d'Esino e di Riviera. 
di PD Lecco
2014.03.26
STRANIERO : SU VARENNA PREOCCUPATI PER LE RIPERCUSSIONI CHE AVRA' IL NUOVO PGT. DEPOSITATA UNA INTERROGAZIONE IN REGIONE
Nonostante il parere negativo espresso da Regione Lombardia e Provincia di Lecco, il Giunta comunale di Varenna lo scorso 13 marzo ha approvato il nuovo Piano di governo del territorio che prevede per il futuro la costruzione di due isolotti artificiali nella baia di Olivedo, la perla del lago di Como, su cui edificare un resort da 120 posti letto, più negozi, ristoranti, un maxi parcheggio e un porto. "Condividiamo la preoccupazione dei tanti cittadini e delle associazione ambientaliste contrarissime a questo deturpamento del paesaggio" dichiara il consigliere regionale del PD Raffaele Straniero, primo firmatario di un'interrogazione ad hoc indirizzata all'assessore regionale al Territorio Viviana Beccalossi.
di PD Lecco
2014.03.21
IL 29 MARZO A LECCO APPUNTAMENTO CON L’EUROPA E LE SUE OPPORTUNITA’
"La sfida dell'Europa è una sfida politica.  Una discussione che ci deve interrogare su quale futuro vogliamo, una strada tutta da percorrere che ci deve chiarire se l'Europa rispetta o no l'impegno ad essere un'Europa dei cittadini... "  Così il premier Matteo Renzi nell'incontro con Angela Merkel.

Il Forum Provinciale Europa  del Partito Democratico lecchese entra nel tema mettendo in campo, per sabato 29 marzo, un pomeriggio dedicato all'Europa, con due workshop, aperti a tutti, sui temi dell'identità e delle opportunità.   Introdurrà i lavori l'Eurodeputato PD Antonio Panzeri.   "Sul tema dell'identità - spiegano Eugenio Carnazza, responsabile del Forum, Anna Niccolai, Martina Spreafico e Camilla Gilardi, ideatrici dell'evento - ci si confronterà sulle esperienze di mobilità dei giovani in Europa come arricchimento personale e come risorsa per l'integrazione fra identità europea e identità nazionale. 
di PD Lecco
2014.03.21
DDL DELRIO, CRIMELLA : LA DIREZIONE PROVINCIALE DEL PD LECCHESE GIUDICA POSITIVAMENTE IL DECRETO
"In un momento di grande difficoltà economica e di forte emergenza sociale è importante, se non fondamentale, cercare di ridurre i costi della burocrazia e della politica. Il decreto Delrio è improntato su questi due aspetti fondamentali e per questo ottiene tutto il nostro appoggio". Queste le parole di Fausto Crimella, Segretario Provinciale della Federazione lecchese del PD, che esprimono il giudizio positivo della Direzione Provinciale nei confronti del disegno di legge ora all'attenzione del Senato.
di PD Lecco
2014.03.14
RAFFAELE STRANIERO: AREA LEUCI, PER REINDUSTRIALIZZAZIONE APPLICABILE LA NUOVA LEGGE REGIONALE SULLA COMPETITIVITA'
Questo pomeriggio il consigliere regionale del PD Raffaele Straniero ha partecipato al Tavolo istituzionale indetto dall'assessore provinciale alla Persona e alla Famiglia, Politiche Giovanili e Lavoro Antonio Conrater per la reindustrializzazione dell'area di via XI Febbraio a Lecco. "Si deve puntare sulle misure introdotte dalla nuova legge regionale sulla competitività volte ad agevolazioni fiscali - dichiara Straniero - insieme ai colleghi del territorio, Mauro Piazza e Antonello Formenti, stiamo lavorando proprio in questa direzione.
di PD Lecco

VERONICA TENTORI : NESSUN PASSO INDIETRO SULLA DEMOCRAZIA PARITARIA 2014.03.10
  "Un otto marzo ancora più carico di significato quello di quest'anno, visto che coincide con una battaglia di civiltà che stiamo combattendo in Parlamento proprio sulla rappresentanza di genere nella nuova legge elettorale" dichiara l'On. Veronica Tentori del Partito Democratico che ha firmato insieme a molte colleghe di diverse forze politiche gli emendamenti per l'inserimento dell'alternanza di genere nel testo della nuova legge elettorale in discussione in Parlamento. "La situazione della legge elettorale va sbloccata, tutti abbiamo come obiettivo il raggiungimento di questo traguardo importante ed atteso da parte dei cittadini e delle cittadine italiane. Capisco quindi che alcuni aspetti ed alcuni miglioramenti verranno affrontati successivamente nel passaggio al Senato. Nonostante questo io credo che sin dalla prima lettura alla Camera non si possa arretrare sul tema della democrazia paritaria."
  >> leggi l'articolo intero di PD Lecco
IL 14 MARZO A LECCO UNA SERATA PER CONOSCERE E CAPIRE COM’E’ CAMBIATO IL MONDO DEL LAVORO CON IL SOCIOLOGO BONOMI 2014.03.07
  La crisi occupazionale che da tempo purtroppo attraversa ed attanaglia anche il nostro territorio provinciale ha assunto ormai le sembianze di un dramma sociale senza precedenti, il 12% di disoccupazione, il 42% se si parla di quella giovanile, sono dati che rimarcano con forza, ancora una volta, quanto sia prioritario, necessario ed impellente oggi il rilancio economico del paese.     
Capire come si è trasformato negli anni il mondo del lavoro e come deve mutare l'approccio ad esso connesso da parte di una forza riformista quale il P.D. è fondamentale, anche in Provincia di Lecco, per rigenerare una stretta, proficua, costruttiva ed indispensabile connessione con il mondo del lavoro e dell'impresa che da troppo tempo ha smesso di guardare al Partito Democratico come interlocutore credibile e affidabile per la risoluzione dei propri problemi. 
  >> leggi l'articolo intero di PD Lecco
Straniero:Al momento nessun treno diretto Lecco-sito Expo 2014.03.04
 
 
Non ci sarà al momento un collegamento ferroviario diretto tra Lecco e il sito di Expo. Lo ha riferito l'assessore regionale ai Trasporti Maurizio Del Tenno, rispondendo in forma scritta ad un'interrogazione specifica del consigliere regionale del Pd Raffaele Straniero. L'assessore ribadendo quanto dichiarato dal presidente di Trenord ha precisato che allo stato attuale è possibile raggiungere rapidamente il sito Expo utilizzando l'interscambio nel nodo di Porta Garibaldi con le dichiarate linee urbane che transitano nel Passante ferroviario (S5 e S6) del servizio suburbano.

  >> leggi l'articolo intero di PD Lecco
GIOCO D'AZZARDO PATOLOGICO: IL PD IN PRIMA LINEA PER UNA LIMITAZIONE EFFICACE 2014.03.03
  La vicenda dell'incredibile sentenza del Tar Lombardia, che, in contraddizione con se stesso, ha accolto il ricorso degli operatori contro l'Ordinanza 302 del 5 novembre 2013 del Comune di Lecco con la quale il Sindaco ha disposto una limitazione importante all'orario di attivazione delle videoslot dalle 10.00 alle 24.00 negli esercizi di vicinato, impone una reazione immediata, forte ed efficace per ribadire la necessità di arginare un fenomeno che sta diventando un gravissimo problema sanitario e sociale.
Il Gioco d'azzardo Patologico è ormai una vera e proprio emergenza sociale che richiede una presa di coscienza diffusa e trasversale che possa costituire un'efficace azione di stimolo alla politica, al nuovo Governo ed al Parlamento per arrivare velocemente ad una nuova regolamentazione nazionale della materia.
  >> leggi l'articolo intero di PD Lecco
 
<<aprile 2013>>
dolumamegivesa
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30        


elenco banner

Sito P.D Città di Lecco

La pagina fb del P.D. della provincia di Lecco





Blog del gruppo consiliare lombardo P.D.



Le informazioni presentate su www.pdlecco.it sono pubblicate sotto la responsabilità dei rispettivi autori.

Tutela della Privacy

validato CSS   Valid XHTML 1.0 Transitional

il mantenimento degli standard w3c e dell'accesibilità viene gestito direttamente da www.pdlecco.it