testata pdlecco.it
testata con immagini di Lecco
 

GIOCO D'AZZARDO - LE PAROLE DI MAGISTRO SONO AMBIGUE, NECESSARIE NUOVE REGOLE 2012.12.10
  I dati a livello nazionale e anche nella nostra provincia parlano da soli, l'indagine conoscitiva dello scorso agosto, che avevamo chiesto come P.D. alla Camera, non ha fatto che confermare la necessità di un intervento deciso, è necessario approvare  una legge quadro che che tenga conto dei molteplici aspetti legati a questo fenomeno :  a marzo avevo sottoscritto una proposta di legge che prevedeva l'inserimento della ludopatia tra le malattie per le quali è previsto l'intervento della sanità pubblica e si proponeva di mettere un argine a questo fenomeno. E' necessario - prosegue - dare nuove regole, limitando l'offerta dei giochi e riducendone la pubblicità, tutelando i minori e impedendo l'infiltrazione della malavita nelle società che gestiscono il gioco d'azzardo con l'esclusione di chi ha precedenti penali nella gestione dei giochi, reperendo le risorse fra gli introiti derivanti dai giochi stessi. sia nec


I comuni hanno le mani legate, la proposta che il P.D. ha presentato in Parlamento prevede una normativa organica,  conferisce poteri e strumenti agli Enti Locali per il controllo di queste attività, purtroppo quanto sta accadendo in queste ore non permetterà probabilmente di   metter mano al problema in breve tempo  ma sicuramente l'impegno e la battaglia del P.D. non verranno meno,  le ricadute di questo fenomeno è bene ricordarlo non investono solo la sfera  economica ma anche quella sociale, coseguenze che lo Stato non può e non deve avvallare.



In allegato proposta di Legge Ludopatia
  di PD Lecco
INSERISCI UN COMMENTO

firma
scrivi (in numero) la somma di cinque e uno

 
<<ottobre 2014>>
dolumamegivesa
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  


elenco banner

Sito P.D Città di Lecco

La pagina fb del P.D. della provincia di Lecco





Blog del gruppo consiliare lombardo P.D.



Le informazioni presentate su www.pdlecco.it sono pubblicate sotto la responsabilità dei rispettivi autori.

Tutela della Privacy

validato CSS   Valid XHTML 1.0 Transitional

il mantenimento degli standard w3c e dell'accesibilità viene gestito direttamente da www.pdlecco.it